METODI CONTRO LA PELLE SECCA PT.2

Ecco la seconda parte contro la pelle secca:

1) Doccia fredda

Ti lavi con l'acqua molto calda? Sappi che l'acqua calda tende a seccare la pelle, dunque, sebbene il piacere e l'abitudine possano incidere, evita le temperature eccessivamente alte.La vecchia usanza di lavarsi con l'acqua fredda, oltre a essere piacevolmente tonificante, è fortemente salutare e... hai mai notato che di solito chi non ha paura di una doccia fredda, ha difese immunitarie più alte e si ammala difficilmente?

2)Borragine

L'olio di borragine, valido aiuto per il cuore grazie alla concentrazione di Omega 6, riequilibra l'epidermide: spalmalo direttamente sulla pelle (è prezioso anche come contorno occhi!) oppure assumilo in capsule come integratore. È un elemento molto importante per chi ha problemi con il ciclo mestruale e aiuta a risolvere i disturbi legati al sistema ormonale.

3)Scrub dolce

Ogni tanto (non più di una volta alla settimana) concediti uno scrub naturale: ti aiuterà a rimuovere le cellule morte. Per coccolare la pelle che tende a seccarsi puoi creare una ricetta fai da te mescolando zucchero e olio di lavanda, oppure un pugno di sale fino in due/tre cucchiai di miele e due di yogurt.

4)Massaggio al miele

Non tutti sanno che il miele è un antibiotico naturale e antibatterico: dopo una giornata di freddo intenso, quando la pelle è screpolata, metti alcuni cucchiai di miele in una scodella, aggiungi un po' di yogurt bianco in modo da rendere il composto più morbido. Una volta sotto la doccia potrai spalmare il mix su viso e corpo, in particolare sulle aree più arrossate. Spegni il getto dell'acqua e lascia agire per qualche minuto, poi sciacqua con dolcezza. La pelle sarà immediatamente più idratata e nutrita.Quando la pelle fa male, puoi usare anche il miele puro: effetto benessere immediato.

5)Vapore

Ogni tanto se puoi regalati un bagno turco: l'hammam, grazie al vapore intenso, aprirà i pori e ti aiuterà a eliminare le tossine: a seguire, perfetto un massaggio ayurvedico all'olio.Non utilizzare saponi e detergenti eccessivamente aggressivi: scegli saponi naturali e delicati. Applica l'olio sulla pelle ancora umida: verrà assorbito meglio dall'epidermide. Utilizza asciugamani morbidi e prenditi cura della tua pelle con dolcezza. Per esempio con un'abbondante dose di crema o burro vegetale prima della buona notte.

6)Alimentazione

Combatti la pelle secca anche a tavola: oltre a bere molta acqua, evita i cibi eccessivamente ricchi di sale e assumi cibi liquidi e vegetali, quali zuppe di legumi, passato di verdure, pesce e riso, meglio se integrale.Per merenda non farti mancare una manciata di nocciole, mandorle o noci, ricche di vitamina E, o una banana, fortemente nutritiva per il benessere dell'epidermide.

7)Calendula

Antibiotico naturale e rigenerante, la calendula è lenitiva, cura ulcere e piaghe, contribuisce a rimarginare le ferite. Se la pelle è molto screpolata e presenta escoriazioni, puoi far bollire tre misure d'acqua, a cui aggiungere, una volta raffreddata, una misura di tintura madre: il composto servirà a lavare e disinfettare le ferite.Di sera o dopo la doccia massaggia la pelle con una crema naturale alla calendula, da lasciare in borsa per i momenti d'emergenza.
Risultati immagini per PELLE SECCA RIMEDI NATURALI GREEN ME

Commenti

Post popolari in questo blog

10 SCRUB FAI DA TE

10 STEP PER ELIMINARE I PUNTI NERI

COME ELIMINARE LA CELLULITE IN MODO NATURALE ED EFFICACE!